Ven 2 Dic 2022
spot_img
HomeAttualitàSalute&BenessereGiornata del Parckinson: open day dell'Annunziata

Giornata del Parckinson: open day dell’Annunziata

Anche quest’ anno, per il 14° anno consecutivo, l’ospedale Annunziata di Cosenza partecipa alla Giornata Nazionale del Parkinson, in programma sabato 26 novembre.

Open day dell’Ambulatorio di Neurologia: dalle ore 9.00 alle ore 13.00 sarà possibile recarsi in ospedale  per parlare con i medici della UOC di Neurologia, diretta dal dr Alfredo Petrone per aver informazioni e chiarimenti su una patologia, il parkinson appunto,  complessa ed eterogenea.

Nella giornata di sabato, nella stessa fascia oraria,  sarà attiva anche una linea telefonica  – 0984 681221 – alla quale possono rivolgersi pazienti e caregiver per soddisfare le esigenze di conoscenza, indispensabili anche per l’assistenza dei pazienti affetti da parkinson e disturbi del movimento. 

Sono più di 500 i pazienti in cura presso il  Centro di Neurologia dell’ospedale Annunziata di Cosenza: si stima che in Italia siano ca 230.000 i MDP con una  maggiore incidenza negli uomini.

“Il Parkinson è la seconda   malattia, dopo l’Alzaimer,  neuro-degenerativa cronica più diffusa. E’ una patologia – ha detto il direttore della UOC di Neurologia, Alfredo Petrone  –  progressiva e gravemente invalidante con una ricaduta    sociale importante  e   ripercussioni gravi sulla vita familiare. La diagnosi e la cura del Parkinson richiedono una stretta collaborazione tra le strutture sanitarie e una forte interazione con il paziente e le persone di riferimento al fine di monitorare l’evoluzione della malattia e la presa in carico dei bisogni “globali” del paziente che mutano nel tempo in relazione all’andamento della patologia e all’insorgere di altre patologie correlate”.