Gio 2 Feb 2023
spot_img
HomeCostume & SocietàAmbienteBellezze cosentine deturpate dai vandali. Nel...

Bellezze cosentine deturpate dai vandali. Nel bellissimo pianoro perfino una caldaia

Nell’area pic-nic realizzata dal Comune di Marano Marchesato, in località Piano Grande, nell’ampio pianoro dove è possibile rifornirsi d’acqua e fare una sosta all’ombra di castagni secolari, i vandali, mai in ferie, deturpano la stupenda zona abbandonando anche una vecchia caldaia.

Episodi, che amareggiano i volontari di Legambiente Circolo Serre Cosentine i quali attraverso istantanee affidano il loro sfogo e sdegno sulla loro pagina Facebook.

Impegnano il loro tempo per salvaguardare con il loro lavoro, l’ambiente naturalistico del paese e come ricompensa vedono vanificati i loro sforzi dagli eco vandali seriali, e da certi comportamenti poco edificanti per usare un eufemismo, attraverso atti vandalici come quello di abbandonare anche grossi rifiuti ingombranti in un’area bellissima.

E’ uno dei paesaggi più belli e suggestivi del circondario. Dall’ampio pianoro si dipartono diversi sentieri che vanno in tutte le direzioni; continuando verso nord, si raggiungono le località Acquicella e Cerasuolo in agro del Comune di Rende, mentre, volgendo a sud, si imbocca il sentiero che porta verso il Comune di Marano Principato.