Lun 15 Lug 2024
spot_img
HomeCronacaProduceva droga all’interno di un camper,...

Produceva droga all’interno di un camper, arrestata a Squillace turista 62enne

I militari della Stazione di Squillace hanno arrestato una turista 62enne con l’accusa di produzione di sostanze stupefacenti. La scoperta a seguito di controlli, effettuati nei giorni precedenti, al camper che la donna aveva parcheggiato in un’area isolata del Comune di Squillace.

In particolare i carabinieri, nell’intervenire, hanno riscontrato la presenza di quattro piantine di cannabis verosimilmente della varietà “skunk”, piantate nelle vicinanze del mezzo e che già avevano raggiunto l’altezza di circa 1,5 metri. La successiva perquisizione del mezzo ha permesso il ritrovamento di residui di marijuana e hashish.

La donna è stata arrestata e condotta alle autorità competenti. Sottoposta a un processo giudiziario, le è stato applicato il regime di arresti domiciliari, per garantire che non costituisse una minaccia per la società e per consentire alle indagini di procedere in modo appropriato. Le forze dell’ordine stanno ora lavorando per stabilire l’entità delle attività illecite della donna e per individuare eventuali complici o fornitori.

Questo caso è solo l’ennesimo esempio degli sforzi delle autorità nel contrastare il traffico e l’uso illegale di droghe nel territorio, allo scopo di mantenere la sicurezza e la tranquillità dei cittadini e dei turisti.