Dom 14 Apr 2024
spot_img
HomeAttualitàMaltempo in Calabria: ciclone, piogge e...

Maltempo in Calabria: ciclone, piogge e neve. Scatta l’allerta

Già dalle prime ore del mattino, maltempo in Calabria con pioggia in gran parte della Regione. Le previsioni meteo non sono ottimali: indicano piogge abbondanti, temporali, venti forti e nevicate a quote elevate. La protezione civile ha emesso un’allerta gialla per oggi sabato 24 febbraio, ma non si esclude un innalzamento del livello di allerta per domani domenica 25.

Sabato instabile, domenica critica

Il maltempo è dovuto all’arrivo di una perturbazione atlantica che ha già interessato il Centro-Sud Italia, portando piogge e temporali. Questa perturbazione scivolerà verso Sud, isolando un vortice ciclonico molto profondo nel mar Jonio, che darà origine a fenomeni intensi e persistenti sulla Calabria.

Sabato 24 febbraio sarà una giornata instabile, con precipitazioni in risalita da Sud-ovest che colpiranno soprattutto le aree Tirreniche, in particolare Cosentine e Reggine, con piogge e temporali di moderata intensità. Anche il resto della Regione sarà interessato da piogge intermittenti e moderate.

Domenica 25 febbraio sarà la giornata più critica, con il ciclone che si posizionerà a Sud della Calabria, provocando un forte richiamo di venti meridionali miti. Questi venti favoriranno la formazione di nuclei temporaleschi molto intensi che risaliranno verso la Regione, portando forti piogge e temporali su tutto il settore Jonico, in particolare Reggino, Catanzarese e Crotonese. Si prevedono accumuli di pioggia che potranno superare gli 80-90 mm in queste zone.

Attenzione anche alle aree interne, dove si creerà l’effetto Stau, che farà cadere molta pioggia in poche ore. Si stima che le punte di pioggia possano raggiungere i 120 mm nelle aree interne del Reggino e tra il Catanzarese e il Crotonese. Le nevicate saranno molto abbondanti sui monti di Sila e Pollino, ma solo a partire dai 1600 m di quota.

Allerta meteo in vigore sulla Calabria

La protezione civile, in collaborazione con il centro funzionale multirischi Arpacal, ha emesso un’allerta di livello giallo su tutto il territorio regionale per la giornata di sabato 24 febbraio. Il bollettino prevede fenomeni temporaleschi che potrebbero evolvere in nubifragi anche persistenti, accompagnati da forti raffiche di vento e da mareggiate lungo le aree esposte.

Tuttavia, vista la situazione in rapido peggioramento, non si esclude che possa essere emanata una nuova allerta di livello superiore al giallo per la giornata di domenica 25 febbraio. Si raccomanda quindi di seguire gli aggiornamenti meteo e di rispettare le indicazioni delle autorità competenti.