Mar 23 Lug 2024
spot_img
HomeCronacaRecuperati altri corpi di migranti annegati...

Recuperati altri corpi di migranti annegati in Calabria, tra loro molti bimbi

Continua a salire il numero dei corpi dei migrati annegati nei giorni scorsi nel Mar Ionio, a circa 120 miglia dalle coste calabresi. Tutte vittime del naufragio della barca a vela che era partita dalla Turchia in direzione Italia. Ritrovati altri 14 corpi di migranti.

Il bilancio provvisorio sale così a 34 morti. Secondo gli 11 superstiti, portati a Roccella Ionica, ci sarebbero almeno un’altra trentina di dispersi. Tra le vittime confermate ci sono otto bambini, quattro maschi e quattro femmine.

Gli ultimi corpi sono stati recuperati dalle Navi Dattilo e Corsi della Guardia Costiera. Nella zona ha operato anche il velivolo p42 Manta – sempre della Guardia Costiera – oltre ad un velivolo p72 della Marina Militare e altri assetti aerei di Frontex.