Mer 24 Lug 2024
spot_img
HomeEconomiaEconomia e LavoroAgricoltori e pescatori pronti alla mobilitazione...

Agricoltori e pescatori pronti alla mobilitazione in Calabria

Proseguono le iniziative del COAPI, il Coordinameno del Agricoltori e Pescatori italiani nato all’indomani delle mobilitazioni dei trattori di gennaio e febbraio in Italia e in Europa, con l’obiettivo di far crescere ed estendere il movimento e di costruire uno spazio unitario per quanti in Italia si battono contro la crisi dell’Agroalimentare e per una svolta fondata sulla Sovranità Alimentare e l’Agroecologia.

Martedi 25 giugno si terrà in Calabria una intera giornata di incontri e iniziative pubbliche nel quadro delle 5 giornate dedicate al Diritto a Produrre ed ai Diritti Ambientali (21/26 giugno) della Campagna dei #99GIORNI PER SALVARE L’AGRICOLTURA E LA PESCA RIAPRENDO LA SPERANZA (vedi il progranna e le attività) che si concluderà a Roma il 14 luglio prossimo e che ha, fra i suoi obiettivi, sia quello di comporre una “piattaforma generale” per superare la crisi che le mobilitazioni degli agricoltori hanno documentato, su cui sviluppare nei prossimi mesi e nel prossimo periodo le nuove mobilitazione unitarie fondate su obiettivi condivisi fra gli agricoltori, i pescatori in alleanza con i cittadini e i braccianti, sia quello di confrontarsi con i governi e le istituzioni nazionali e regionali per proporre le soluzioni.

La giornata in Calabria sarà occasione per il COAPI per tenere incontri con le diverse realtà sociali che si stanno impegnando nei diversi territori contro la crisi dell’agroalimentare in vista degli importanti appuntamenti delle prossime settimane ed in preparazione delle nuove iniziative di mobilitazione che si annunciano nei prossimi mesi.

La giornata pubblica in Calabria si svolge in due parti, una la mattina al porto di Cirò Marina ed uno la sera a Cropani Marina.