Mer 24 Lug 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàEnorme successo per il Gran Festival...

Enorme successo per il Gran Festival della Pizza di Casali del Manco

Il Villaggio del Festival ha spalancato le sue accoglienti porte. Ieri, un numerosissimo pubblico ha popolato la vasta area dello stadio comunale di Spezzano Piccolo. Appassionati della pizza, certo, ma anche della musica dal vivo.

Ma andiamo con ordine, nel racconto dell’intensa prima giornata del Gran Festival della Pizza di Casali del Manco, l’animazione per i più piccoli ha fatto da apripista alle prime sfornate di eccellenti pizze.

Quindi, molto seguito il convegno “Costruiamo il futuro. Prospettiva di una società inclusiva”, un tema al centro del dibattito politico e sociale da più tempo e in cui, tra gli altri, sono intervenuti Luigi Lupo, dell’associazione “Calcia l’autismo”, Katia Spatafora di Angsa Calabria, Elvira Servidio di “Imparo ad imparare” e la sindaca di Casali del Manco Francesca Pisani.

Al termine dell’incontro, grande curiosità e attenzione è riuscito a calamitare il laboratorio “Le fasi della Pizza”, un vero e proprio iter alla scoperta delle fasi e dei segreti che caratterizzano la preparazione di una pizza doc, a cura dell’Accademia dei Casali. Quindi, spazio all’intrattenimento musicale etno folk dal vivo con la band “Cuore Etnico” con Roberto Bozzo. E la serata è terminata con la musica del nostro DJ set, Mancios. 

STASERA, I GRANDI SUCCESSI DI RENATO ZERO

Alle 18 di oggi, il Villaggio del Festival è già pronto ad accogliere un’altra fantastica giornata all’insegna della Pizza che si può facilmente assaggiare in uno dei 30 stand allestiti nello stadio comunale di Spezzano Piccolo e gustare calda e fragrante, appena uscita da uno dei 10 forni a disposizione, di cui uno dedicato esclusivamente alla pizza gluten free per venire incontro alle esigenze di chi è intollerante al glutine.

E alle 20.30, un appuntamento musicale imperdibile per tutti i sorcini… al gran Festival della Pizza di Casali del Manco fa tappa il tour della famosissima cover band di Renato Zero. Un’occasione unica per ascoltare e cantare tutti i più grandi successi del cantautore romano da Il cielo a Mi vendo, da Amico a I migliori anni della nostra vita e tantissimi altri brani che hanno fatto da colonna sonora a tante generazioni. 

E non finisce qui, la musica sotto le stelle continua con Le note di libertà, la voce irresistibile di 4 ragazze che stanno riscuotendo un gran successo grazie alle proposte variegate e irresistibili che spaziano dalla musica leggera italiana retrò e contemporanea a quella classica napoletana fino ai ritmi coinvolgenti della latino-americana… e per gli irriducibili, a chiusura della serata il Villaggio si trasforma in una vera e propria discoteca con il nostro DJ set e lo special guest Mastroianni.