Mar 23 Lug 2024
spot_img
HomeAttualitàAiello Calabro, inaugurata la nuova biblioteca...

Aiello Calabro, inaugurata la nuova biblioteca comunale

“Ieri sera alla presenza del Prefetto di Cosenza S.E. dott.ssa Vittoria Ciaramella abbiamo inaugurato la biblioteca comunale restituendola in tal modo alla fruizione del pubblico.

Grande è stata l’emozione nel consegnare alla comunità questo importante luogo di sapere e conoscenza che abbiamo arricchito con nuovi volumi, dispositivi informatici, spazi e testi per bambini, libri breil per ipovedenti, sala proiezione, archivio storico realizzando un luogo adatto a tutti.

Un obiettivo amministrativo che abbiamo voluto con forza e realizzato con impegno affinché la comunità tutta avesse un luogo strategico e di aggregazione dove poter consultare e prendere in prestito testi ma anche utilizzare dispositivi di ultima generazione come gli ibook: un luogo che coniuga classicità con circa 5 mila volumi con innovatività.

Sono fortemente convinto che sia proprio la cultura a salvare il mondo dalle terribili esperienze del passato ma sono ancora più convinto che la cultura sia la prima arma per sconfiggere la terribile piaga del malaffare che nuoce alla sana crescita dei territori e delle comunità che condanniamo senza se e senza ma.

Nelle piccole realtà come la nostra le biblioteche vanno ancora di più nella direzione di rafforzare le occasioni di crescita culturale e potenziano i servizi e le opportunità offerte soprattutto a vantaggio dei giovani.

Leggere porta a scoprire mondi nuovi e ad arricchire il bagaglio di conoscenze, ecco perché sfrutteremo questo luogo al massimo con presentazioni di libri, dibattiti, convegni per aumentare le occasioni di esaltazione della cultura.

Ringrazio il mio Vice Sindaco per il lavoro che ha portatoavanti, così come ringrazio l’intero gruppo di maggioranza, i volontari del Servizio Civile dello scorso anno che hanno lavorato alla sistemazione dei volumi e quelli di quest’anno che hanno proseguito tale lavoro.

Non posso che provare un pizzico di orgoglio per le parole pronunciate da S.E. il Prefetto di Cosenza che ringrazio per aver accolto il mio invito e per averci onorato della Sua illustre e autorevole presenza e soprattutto per aver espresso apprezzamento per quanto trovato e appreso sul nostro Borgo che ha definito una comunità e un territorio sano e per gli apprezzamenti rivolti all’Amministrazione Comunale che mi onoro di guidare.

Ringrazio gli espositori che hanno impreziosito la serata con i loro prodotti tipici eccellenza della nostra terra di Calabria, la GMusic Studio di Giuseppe Salfi per aver suonato l’inno d’Italia, i volontari del Servizio Civile, i dipendenti comunali e quanti hanno collaborato per la buona riuscita dell’iniziativa.

Ringrazio, altresì, tutti per la partecipazione a questo bel momento che ha contribuito a scrivere una pagina importante della storia di Aiello.

Questa è solo la prima opera che restuiamo alla comunità ne seguiranno altre che sono in corso di definizione.

Vi invitiamo a visitare la nostra Biblioteca.

Il meglio deve ancora venire.”

Luca Lepore Sindaco del Comune di Aiello Calabro