Mer 24 Lug 2024
spot_img
HomeAttualitàSpettacoloRino Amato legge Eduardo: il 17...

Rino Amato legge Eduardo: il 17 luglio al Parco degli Enotri di Mendicino

Ritorna il tradizionale spettacolo “sotto le stelle” organizzato annualmente dalla Fondazione Carical al Parco degli Enotri di Mendicino.

Mercoledì 17 luglio alle ore 21.00, dopo i saluti del Presidente, Giovanni Pensabene, e l’introduzione di Mario Bozzo, Presidente del Premio per la Cultura Mediterranea, ad allietare la serata sarà il recital Rino Amato legge Eduardo, in cui il noto attore e regista teatrale offrirà al pubblico un suggestivo excursus nella poesia e nel teatro dell’indimenticato drammaturgo napoletano, a quarant’anni dalla sua scomparsa.

Accompagnato dalle note dei musicisti: Paolo Luciani, Nicola Daniele, Daniele Liuzzi e dalla voce di Antonella Zampetta, l’eclettico artista cosentino – che, tra le numerose esperienze professionali, a Napoli ha accresciuto le sue conoscenze sulla Commedia dell’Arte e sul teatro napoletano antico seguendo gli studi del maestro Roberto De Simone – celebrerà alcune tra le liriche più intense, come L’ammore ched’è, ‘A vita, Io vulesse truvà pace, assieme a celeberrimi brani musicali, tra cui Era de Maggio, E spingole frangese, A Marechiare, con la partecipazione di Maria Savarese Pellegrini.

L’evento è una delle iniziative collaterali della XVIII edizione del Premio per la Cultura Mediterranea, la cui cerimonia di premiazione dei vincitori è prevista per il prossimo 4 ottobre al Teatro Rendano di Cosenza.