Sab 21 Mag 2022
spot_img
HomeCronacaTragedia nel cosentino, 17enne muore annegato

Tragedia nel cosentino, 17enne muore annegato

Si stava divertendo tanto con i suoi amici, ore di relax che attendeva da tempo, ma tra una risata ed un bagno in piscina è sopraggiunta la morte per un giovane rumeno, di soli 17 anni. Una tragedia che si è consumata, sotto gli occhi attoniti di chi si intratteneva con il ragazzo, nella piscina che si trova all’esterno di un albergo di Torano Castello. Tutto è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi,  in pochi, ma interminabili minuti. La piscina della struttura, aperta al pubblico, è stata, per il giovane sfortunato, l’ultima spiaggia…  A soccorrerlo è stato inizialmente il bagnino in attesa dell’arrivo dei sanitari.  Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e l’elisoccorso arrivato da Lamezia Terme che non hanno potuto far altro che constatare che il giovane era annegato forse per un improvviso malore. Sul suo corpo, il magistrato di turno, ha disposto l’autopsia che potrà aiutare a stabilire la dinamica dei fatti e le ragioni del decesso. Sul caso, per ora, indagano i carabinieri della locale stazione.