Gio 30 Giu 2022
spot_img
HomeSportSquash, a Rende il torneo platino

Squash, a Rende il torneo platino

L’Asd Squash Scorpion di Rende ha ospitato il torneo nazionale giovanile platino della Federazione Italiana Giuoco Squash. Più di 50 i partecipanti. La manifestazione diretta dai giudici di gara Patrizio Potenza e Franco Raducci e dagli arbitri federali Francesca Bilotta ed Andrea Rausa, è stata articolata in base all’età dei giocatori ed ha visto partecipare 50 atleti provenienti da tutta Italia, suddivisi in varie categorie.

La categoria festival composta da 16 piccoli squashisti, di età compresa dai 9 ai 12 anni, si è svolta con una formula non competitiva, nella quale c’è stato prima uno spazio di esercizi tecnici e ludici con il maestro delle squadre nazionali Marcus Berrett coadiuvato dai tecnici locali Salvatore Speranza, Manuel Manconi, Anna D’ Alessandro e dal forte giocatore pachistano Bilal Khan; dopodiché i piccoli atleti hanno dato vita ad un torneo a 6 squadre e per chiudere al torneo individuale al termine del quale ogni partecipante aldilà della posizione ottenuta è salito sul podio conquistando la propria medaglia.

Nella categoria Under 13 competitiva Flavia Miceli ha avuto la meglio in finale contro la sua compagna di squadra Janna Dimayuga dopo un combattuto match terminato 2 set a 1 a suo favore, terza piazza per la barese Giorgia Ranieri.

Nel tabellone maschile si è aggiudicato il primo posto Carmine Chiappetta mentre è salito sul secondo gradino del podio Enzo Caputo e sul terzo Paolo Ferrami.

Nella categoria giovanissimi nessun podio per i ragazzi locali, sfiorato tuttavia da Antonio Pansini giunto quarto e buone le prestazioni di Salvatore Vadacchino, Salvatore Patitucci e Gabriele Carbone.

Nella categoria Giovanissime en plein della Scorpion con il successo di Stella De Marco, e argento e bronzo conquistati rispettivamente da Gemma ed Elena Vercillo.

A concludere la due giorni il successo di Federico Belvedere nella categoria Juniores che in finale batteva 3 set a 0 un coriaceo avversario, il catanese Michele Gusmano. Di prestigio anche il bronzo conquistato da Matteo Bisignano. Alla cerimonia di premiazione presenti il sindaco di Rende Marcello Manna, il consigliere nazionale Salvatore Speranza, la delegata regionale Figs Antonella Granata e quella provinciale Anna Rosa Zicaro.

Prossimo appuntamento allo Scorpion di Rende saranno in settimana le finali provinciali dei giochi sportivi studenteschi, organizzati in accordo con il Coni, il responsabile dell’Ufficio scolastico regionale EMFS Prof. Mercurio e di quello Provinciale Prof.ssa Scarpelli e la Figs.

Mentre a metà mese lo Scorpion ospiterà la seconda tappa del campionato italiano assoluto a squadre Figs, che vede per il momento con 5 vittorie, a punteggio pieno la squadra calabrese IGreco.