La Calabria festeggia il suo Patrono

11

Cominceranno il 27 marzo, giorno della nascita del Santo, i festeggiamenti a Paola in occasione del Centenario della Canonizzazione di San Francesco.

La manifestazione, organizzata dai Padri Minimi, si svolgerà sia il 27 marzo che il 2 aprile, giorno del transito del Santo.

Itinerari:

Il 27 marzo si parte alle 10.30, presso il Monastero delle Monache Minime Gesù-Maria di Paola, con un momento di preghiera e testimonianza all’indomani del Sinodo dei giovani dal tema Il dono della santità minima oggi.

Si prosegue, nel pomeriggio, alle 16.00, presso la Basilica Antica, dove sarà esposta  ai fedeli la Reliquia del “Cranio” di San Francesco, mentre alle 16.45 comincerà la processione  verso la Chiesa Nuova in cuisarà celebrata la solenne Eucaristia presieduta dal Rev.mo Padre Generale P. Gregorio Colatorti, che procederà ad aprire ufficialmente i festeggiamenti del V Centenario della Canonizzazione. La Santa Messa sarà arricchita dal coro di voci bianche del Santuario “Minimorum Cantica”.

Il 2 aprile  si terranno le Sante Messe a partire dalle ore 7.30 del mattino. Alle ore 11.00 si terrà la solenne Concelebrazione Eucaristicapresieduta da S. Ecc. Mons. Francesco Milito, Vescovo della Diocesi Oppido-Palmi. La Celebrazione sarà animata dalla Corale del Santuario.A seguire, la Processione verso la Cappella del Santo e  Atto di Affidamento al Santo Patrono.

Nel pomeriggio, alle ore 17.00, in programma il Solenne Canto dei Vespri e lettura del Racconto del Pio Transito di San Francesco di Paola presieduto da S. Ecc. Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, Arcivescovo Metropolita di Reggio-Bova.

Animerà la celebrazione la corale “S. Stefano Protomartire” di Tortora (Cs). Al termine si terrà la benedizione della nuova statua raffigurante S. Francesco di Paola che verrà poi esposta nella Cappella dell’Ospedale di Paola. 

Pubblicità