Mer 19 Gen 2022
spot_img
HomeAttualitàCastrolibero, strade comunali dissestate

Castrolibero, strade comunali dissestate

“L’Amministrazione trascura la manutenzione della città ,speriamo in un cambio di rotta”.

È quanto sostiene  la consigliera Anna Giulia Mannarino del gruppo “Progetto Comune “di Castrolibero. Raccogliendo le segnalazioni dei cittadini  e facendo un giro per la nostra Castrolibero, nelle vie centrali e non solo, ci si accorge subito di quanto l’Amministrazione la “stia trascurando.
Le condizioni di diverse strade comunali (la lista completa sarebbe troppo lunga) come Via Palermo, Via Condò , Via Rossini, Via Cavalcanti, Serra Miceli e C.da Motta, dove si rileva perfino un muro pericolante sulla strada, potenziale pericolo per gli automobilisti che transitano, sono a dir poco disastrose a causa delle numerosissime buche, degli avvallamenti e delle rotture del manto stradale.
La Consigliera afferma che gli interventi fatti dall’Amministrazione sul manto
stradale (risalenti al periodo elettorale dell’amministrazione Greco), non sono stati efficaci: “L’intervento di copertura provvisoria delle buche è stato inutile e limitato nel tempo e la dismissione del manto stradale e i rattoppi creano situazioni di pericolo per l’incolumità dei pedoni”, scrive la Mannarino.

“Insieme ad alcuni cittadini, continua la Consigliera, ho avuto modo di riscontrare la grave situazione e il pericolo per il transito veicolare e per i pedoni dovuto allo stato di degrado e abbandono del manto stradale, alla totale assenza di segnaletica orizzontale e di collegamenti pedonali non ancora realizzati nonostante le richieste dei cittadini (ad esempio in Via Dell’amicizia i cittadini chiedono da tempo la segnaletica orizzontale )”.


La Consigliera Mannarino conclude dicendo “mi auguro che stavolta attraverso la determina ad oggetto- i Lavori di manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza di alcuni tratti di strade comunali-, l’Amministrazione faccia un lavoro impeccabile a beneficio di tutti i cittadini”.