Elettrosmog e amianto al centro di un importante convegno a Montalto

7

Domani, mercoledì 15 maggio alle ore 19 presso il ristorante il “Flamengo” di Taverna, il candidato a sindaco Teresa Lirangi discuterà di ambiente e territorio. “Dal dire al fare: il nostro motto è questo. Con un convegno pubblico al quale parteciperanno esperti del settore e tecnici competenti discuteremo su quanto occorre fare per tutto ciò che riguarda l’amianto ed il problema dell’elettrosmog nella nostra città”, spiega la Lirangi, supportata dalle quattro liste e dall’intera coalizione. “ Pur non avendo avuto il privilegio, finora, di amministrare riteniamo che chi abbia a cuore le sorti dei cittadini deve quantomeno impegnarsi per capire, analizzare e cercare soluzioni a queste problematiche irrisolte. Per questo motivo – aggiunge l’unica candidata donna della competizione elettorale – abbiamo convocato importanti figure quali il presidente dell’Ona, l’ingegnere Giuseppe Infusini, il presidente dell’associazione “Insieme per la salute” Emanuele Lupo, l’esperto oltre che tecnico delle reti di trasmissione energia elettrica ing. Antonio Brogno ed il presidente regionale di Legambiente Francesco Falcone per discutere, tutti insieme, di quel che accade a Montalto. Soprattutto, affronteremo con loro tutti gli adempimenti del Comune e gli obblighi dei cittadini”. Per la Lirangi, in questo modo, “si può fornire una risposta concreta anche al Comitato che nei giorni aveva chiesto a noi candidati a sindaco di prendere posizione al riguardo. Non solo non ci tiriamo indietro, come nostro costume. Ma cerchiamo, con impegno, di trovare soluzioni e proporre alternative. Dal dire al fare, appunto”. La coalizione invita tutte le associazioni, i cittadini interessati, i candidati e chiunque voglia porre domande agli esperti che certamente risponderanno alle sollecitazioni. Il convegno sarà moderato dal giornalista Francesco Mannarino attraverso slide e video importanti sia sull’amianto che sull’elettrosmog.

Pubblicità