Cosenza Calcio, l’allenatore Braglia squalificato per due giornate

54

Il Giudice Sportivo ha squalificato l’allenatore dei rossoblu Braglia per due giornate, per l’espulsione comminata da parte dell’arbitro Minelli nella gara contro la Salernitana.

Nel comunicato si legge che, il tecnico toscano è stato allontanato dal terreno di gioco, “per essersi, al 40° del secondo tempo, avvicinato con atteggiamento minaccioso al Quarto Ufficiale rivolgendogli epiteti insultanti
La società Cosenza Calcio ha ricevuto anche una multa di 2000 euro, “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore alcuni bengala“.

Toccherà dunque al vice, Roberto Occhiuzzi, guidare la squadra dal campo contro Pescara e Benevento, nelle prossime due giornate.

Pubblicità