Metropolitana di Catanzaro, dialogo fra cittadini e direzione dei lavori

Pubblicità

Il dialogo fra cittadini, direzione dei lavori e amministrazione comunale in merito alla realizzazione della Metropolitana di superficie prosegue in maniera concreta.

Lo ha affermato il capogruppo di Catanzaro da Vivere, Ezio Praticò. “La costituzione di un comitato di residenti del quartiere Santa Maria, di cui mi sono fatto promotore per favorire chiarezza e condivisione delle scelte sulla Metropolitana di superficie, risponde all’obiettivo, proprio di ogni amministratore, di essere il tramite fra cittadini, enti, istituzioni e imprese impegnate sul fronte dei lavori pubblici”.

Praticò ha evidenziato che, nel corso di un incontro tenutosi ieri, alla presenza del direttore dei lavori della Metropolitana, Domenico Angotti, alcuni componenti del comitato hanno sottolineato la possibilità che, con le piogge, si verifichino alcuni disagi nella zona di via Lombardia, via Santa Maria, via Posta vecchia e strade limitrofe, interessata dagli interventi di realizzazione dell’importantissima infrastruttura per la mobilità sostenibile nel capoluogo.

Angotti, dal canto suo, ha rassicurato il comitato sull’immediata programmazione di opere che eliminino queste possibili problematiche.

Il comitato, grazie alla mediazione del consigliere Praticò, incontrerà nei prossimi giorni l’amministrazione comunale per discutere lo stessa tema anche in relazione ai necessari interventi che dovrà sostenere Palazzo De Nobili in via Lombardia.

“Risolvere i problemi alla radice”, ha detto Praticò, “è l’obiettivo di fondo di questo comitato istituito per agevolare al massimo la sinergia fra pubblico e privati cittadini e diminuire il più possibile i disagi che potrebbero nascere con la prosecuzione degli interventi di realizzazione della Metropolitana”.

Pubblicità