Mer 17 Ago 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàCatanzaro, tutto pronto per l'89^edizione della...

Catanzaro, tutto pronto per l’89^edizione della Festa dell’Uva

Si rinnova l’appuntamento con la festa dell’uva, manifestazione, giunta all’ottantanovesima edizione, diventata un evento di riferimento delle aziende di eccellenza.

L’evento 2019, organizzato dalla Pro Loco di Catanzaro, affiliata UNPLI, del Presidente Filippo Capellupo con la collaborazione di Pina Sabato, col patrocinio del Comune di Catanzaro e della Confcommercio Calabria Centrale Catanzaro.

Grande soddisfazione per il Presidente Filippo Capellupo che ha dichiarato “La Festa dell’Uva è una delle manifestazioni più antiche di Catanzaro. Le ottantanove edizioni non sono state consecutive, ma si sono svolte in un arco di anni più grande, con sospensioni e riprese in più periodi. E’ la festa per eccellenza che ricorda che cosa era Catanzaro nel passato con le piantagioni di viti sulle colline ed un tipo di produttività ed economia completamente diversa dall’odierna. Cosa che si è perduta strada facendo ma che noi vogliamo ricordare proprio per non dire mai che una città come Catanzaro non avesse un’identità propria”.

“Quest’anno gli espositori saranno circa 50” ci espone Pina Sabato “di cui molti provenienti da altre regioni ma che con i loro prodotti si integreranno piacevolmente con piatti delle cucina catanzarese creando uno street food originale con menù provenienti anche da fuori regione come focaccia e salumi umbri, carne argentina, pesce spada e panini gourmet, bombette e prodotti pugliesi, caciocavallo, agnello, porchetta, pizza fritta, arancini, crepes e granite.

Non mancherà il classico “Morzello” e gli altri piatti tipici della tradizione culinaria della città, in un appuntamento da non perdere per la qualità della preparazione dei piatti e della selezione dei vini ed uve delle nostre cantine. 

Si potranno, inoltre, gustare il torrone delle Madonie, i dolci tipici ed i liquori siciliani, il caciocavallo di Ciminà, la liquirizia e tanto altro.  

La festa sarà arricchita anche dall’arte con l’esposizione dei dipinti del Maestro Giovanni Marziano e dei suoi allievi, inoltre saranno presenti le rinomate opere di artigianato di San Giorgio Morgese, Seminara e Soverato. 

La manifestazione verrà inaugurata giovedì 3 ottobre alle 17,00 in Piazza Prefettura con l’apertura degli Stand ed i saluti del Presidente Capellupo e del Sindaco della Città di Catanzaro, Sergio Abramo, che sarà accompagnato dagli Assessori Alessio Sculco e Alessandra Lobello.