Catanzaro, incastrati e sanzionati i “furbetti del sacchettino”

11

Non si ferma l’attività di controllo e di prevenzione da parte dell’amministrazione comunale contro i “furbetti del sacchettino”. Grazie all’ausilio delle foto-trappole installate sulle aree più esposte al fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti, due persone sono state immortalate dalle telecamere mentre erano intente a gettare spazzatura in un angolo di via Antonio Masciari, nel centro storico della città.

I soggetti sono stati individuati e sanzionati da parte degli agenti del nucleo ambientale di Polizia locale, diretto dal tenente colonnello Salvatore Tarantino, con il coordinamento del comandante, generale Giuseppe Antonio Salerno.