Mer 17 Lug 2024
spot_img
HomeSportMixed Martial Art: il giovane calabrese...

Mixed Martial Art: il giovane calabrese Aloe, campione del mondo

Il gradino più alto del podio conquistato da un giovane calabrese. Gennaro Aloe si laurea campione del mondo, nella categoria under 60Kg, Mixed Martial Art.

Il ragazzo era stato selezionato a Scarlino una ventina di giorni fa per partecipare al grande appuntamento mondiale dove arrivava già con un’ottima preparazione sportiva grazie anche ai suoi allenatori, Domenico Massarini e Marco Passarelli, del Team Cobra di Cosenza. Un traguardo raggiunto dopo tanta tenacia e duro lavoro che però ha prodotto risultati eccellenti

Gennaro Aloe è tornato vincitore nella sua città, Paola, dai Campionati del Mondo Unificati delle Arti Marziali e Sport da Combattimento che si sono tenuti dal 31 ottobre al 3 novembre all’interno del padiglione B del complesso fieristico IMM Carrara Fiere.

Nel momento della premiazione, Gennaro ha voluto ricordare il suo compaesano e sul gradino più alto del podio è salito anche lui, Alessio Soria.

Si è trattato quest’anno di un campionato unico nel suo genere, è stato un vero e proprio evento straordinario è riuscito infatti a fare qualcosa che non era mai stato fatto prima in tutta la storia delle Arti Marziali: riunire più di 10.000 atleti provenienti da tutto il mondo sotto i valori dello sport e della condivisione.