Dom 17 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeCostume & SocietàDieta articolata e sana, la sensibilizzazione...

Dieta articolata e sana, la sensibilizzazione arriva da Confindustria Cosenza

Dieta mediterranea, prevenzione attraverso una sana alimentazione che valorizzi le produzioni d’eccellenza del territorio, attività fisica, etica e sostenibilità. Questi i temi che verranno trattati ed approfonditi durante i lavori de “I gusti della vita. Una iniziativa che si svolgerà il prossimo giovedì 14 novembre alle 10, presso la Sala Nova della Provincia di Cosenza.

Introdurranno i lavori il presidente di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli e la presidente della Sezione Agroalimentare Stefania Rota. Le relazioni saranno svolte dal Dottore Filippo Longo dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, dal nutrizionista Maurizio De Santis e dal Presidente dell’Istituto di Valorizzazione Salumi Italiani Francesco Pizzagalli.

Seguiranno le testimonianze degli imprenditori Matteo AielloGiovanni Bruno e Luigi Nola. I lavori, moderati dal direttore di Confindustria Cosenza Rosario Branda, saranno conclusi dal presidente di Federalimentare Ivano Vacondio. “Insieme ad esperti, medici ed imprenditori – anticipano i presidenti di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli e della Sezione Agroalimentare Stefania Rota – parleremo di sana alimentazione, sensibilizzando tutti all’impiego di una dieta articolata e sana, che valorizzi le produzioni di qualità del territorio. Ringraziamo per il supporto le imprese associate, Federalimentare, l’Istituto Nazionale di Valorizzazione dei Salumi Italiani, l’Istituto di Istruzione Superiore “Mancini-Tommasi” di Cosenza, la Fondazione Italiana Sommelier Calabria e l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi”.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del programma nazionale di “Industriamoci – Pmi Day” di Confindustria, teso a promuovere la cultura d’impresa tra gli studenti.