In classe con 56 dosi di droga, cosentino beccato dal cane poliziotto

cane-trova-studente-droga-san giovanni in fiore
Pubblicità

Stretta dei Carabinieri per il contrasto agli stupefacenti, sono scattati i controlli anche nelle scuole.

Durante un servizio specifico in una scuola secondaria di secondo grado di San Giovanni in Fiore, i carabinieri della compagnia di Cosenza insieme alle unità cinofile del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, soprattutto a scopo preventivo, hanno fatto l’amara scoperta: un 17enne in classe con droga.

A trovarla, il fiuto infallibile di Black, il pastore tedesco impiegato dai carabinieri nei controlli anti droga. Rinvenute in dosso al ragazzo 56 dosi di hashish, per un peso complessivo di 33 grammi e la somma in denaro di 150 euro.

Proseguita la perquisizione all’interno dell’abitazione del 17enne, i militari hanno rinvenuto altra sostanza stupefacente: 16 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 22 grammi e ulteriori 5 dosi di hashish per un peso complessivo di 4 grammi.

Il minore, incensurato, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura dei Minori di Catanzaro per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicità