Lun 27 Set 2021

sibarinet

Home Attualità Cosenza, emergenza Covid-19: prorogata al 31...

Cosenza, emergenza Covid-19: prorogata al 31 agosto 2020 la validità dei documenti di riconoscimento

E’ stata prorogata al 31 agosto 2020 la validità dei documenti di riconoscimento.

Lo comunica la Dirigente del Settore Affari generali del Comune di Cosenza, Ing. Alessia Loise. La proroga è stata decisa in ottemperanza al Decreto-legge n. 18 del 17 marzo scorso che all’articolo 104, comma 1, dispone che “la validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all’articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e) del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore dello stesso decreto, è prorogata al 31 agosto 2020.

La validità, ai fini dell’espatrio, resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento. Anche l’articolo 103, ai commi 1,2 e 3 del decreto legge del 17 marzo scorso, dispone la sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi e degli effetti degli atti amministrativi in scadenza.

La dirigente del Settore Affari generali del Comune invita la cittadinanza a recarsi presso gli uffici esclusivamente in caso di indifferibili necessità, nel rispetto di quanto stabilito dalle norme emanate. Il Comune sta, infatti, lavorando in una situazione di emergenza, assicurando comunque i servizi essenziali. Per urgenze, è possibile contattare gli uffici, preferibilmente a mezzo mail.