Ven 5 Giu 2020
Advertising
Home Attualità Coronavirus: intensificati i controlli

Coronavirus: intensificati i controlli

- Advertisement -

Intensificati i controlli su tutta la rete viaria regionale anche attraverso nuove modalità operative già sperimentate. Una misura che si rende necessaria – fanno sapere le forze dell’ordine – soprattutto in vista del fine settimana, quello di Pasqua. Posti di blocco di fatto raddoppiati in campo Carabinieri, Polizia, Guardia di finanza e Municipale per scongiurare la tentazione, eventuale, di spostamenti. Controlli serrati lungo le vie secondarie, in centro città, in periferia e naturalmente sulle arterie che portano a mare e montagna. Vietato l’accesso alle spiagge, almeno fino al 13 aprile, giorno di Pasquetta. Insomma controlli serrati a tappeto e non più a campione, tutti quelli che si spostano in auto vengono fermati e devono spiegare perchè e filmare l’autocertificazione. Talvolta anche chi passeggia deve esibire il documento per dimostrare che non si trova troppo lontano da casa. I controlli saranno effettuati anche dall’alto con l’ausilio di elicotteri, per individuare e sanzionare assembramenti di persone che potrebbero riunirsi in parchi o aeree verdi

Sicuramente non è facile quando anche il clima invita ad uscire di casa è decisamente primavera, ma bisognerà ancora aspettare. E intanto arriva qualche notizia di speranza, che tutti volevano ascoltare, in Calabria oggi anche se sono saliti i casi di positivi al Covid-19, alcuni sono in via di guarigione. C’è ancora da fare sacrifici, certo, ancora da lottare, ma forse l’orizzonte è più sereno.