Lun 6 Dic 2021
spot_img
HomeCronacaCosenza piange un'altra vittima dell'asfalto. Morto...

Cosenza piange un’altra vittima dell’asfalto. Morto 28enne

C’è ancora incredulità e sconforto nella città dei Bruzi per la morte di un giovane papà. Non ce l’ha fatta Francesco Alessio. Il suo cuore ha smesso di battere all’Ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Il giovane di 28 anni era rimasto vittima di un terribile incidente stradale avvenuto ieri, in tarda serata, all’incrocio tra via Montesanto e via Isonzo.

Francesco Alessio a bordo della sua moto percorreva la centralissima strada di Cosenza, quando il suo mezzo si è scontrato violentemente contro una Fiat 500. Trasportato nel nosocomio cittadino, le sue condizioni sono apparse subito critiche e stamattina il triste epilogo.