Lun 6 Dic 2021
spot_img
HomeCronacaScontro frontale tra auto e bus,...

Scontro frontale tra auto e bus, muore giovane ragazza calabrese

Un drammatico incidente stradale si è verificato ieri, sabato 3 ottobre, a Marano di Mira, in provincia di Venezia.

Una ragazza di 22 anni, Raffaella Cordì, è morta dopo che l’auto a bordo della quale viaggiava si è scontrata frontalmente con un bus di linea della ACTV Dolo- Mira-Mirano per cause che sono ancora in via di accertamento.

La giovane, originaria della Piana di Gioia Tauro, che era alla guida della sua Fiat Bravo, è deceduta sul colpo mentre altre quattro persone, tra cui l’autista, sono rimaste ferite all’interno del mezzo di trasporto pubblico.

I pompieri accorsi dal locale distaccamento hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto il corpo di Raffaella, che era rimasto schiacciato tra le lamiere della vettura, accartocciatasi sotto al bus. L’impatto è stato talmente violento che per la ragazza non c’è stato nulla da fare.