Sab 31 Lug 2021
Advertising
Home Politica Marco Porcaro nuovo delegato nazionale Anci...

Marco Porcaro nuovo delegato nazionale Anci Giovani alle Politiche per il Sud

Marco Porcaro è il nuovo delegato nazionale di Anci Giovani alle Politiche per il Sud. Porcaro, assessore del comune di Castrolibero e coordinatore regionale di Anci Giovani Calabria, ha ricevuto la delega dal presidente nazionale di Anci Giovani Luca Baroncini, sindaco di Montecatini Terme.

“Un riconoscimento – ha dichiarato Porcaro – che sento di condividere con tutti i componenti del coordinamento regionale calabrese e con tutti i giovani amministratori locali della nostra regione. Desidero ringraziare il presidente di Anci Giovani Luca Baroncini per questa importante delega che mi riempie di orgoglio e di responsabilità.

Le politiche per il sud hanno rappresentato per troppo tempo un’appendice nelle scelte governative. Oggi abbiamo una grande opportunità: quella di essere portavoce, dalla Calabria, di un nuovo indirizzo programmatico che guardi alla reale unità del Paese garantendo pari opportunità a tutti i cittadini. La pandemia ha evidenziato criticità che da troppo tempo mortificano i territori, soprattutto al sud. I sindaci stanno affrontando con determinazione e impegno una pandemia che ha messo in ginocchio il sistema sanitario e ha generato effetti economici e sociali devastanti per le comunità. Abbiamo il dovere, in questo difficile contesto, di proporre soluzioni che da un lato guardino al superamento dell’emergenza sanitaria e dell’altro garantiscano la crescita economica del Paese sul medio-lungo termine.

Ridare centralità alle politiche per il Sud partendo dalle comunità locali, dai comuni, significa dare forza all’intero paese. Occorre inoltre concentrarsi sull’opportunità di favorire la transizione energetica ed ambientale delle città attraverso i fondi europei che arriveranno dal Next Generation Eu. Un’occasione straordinaria anche per dare alle Politiche per il Sud una prospettiva innovativa che punti alla sostenibilità, all’innovazione e alla piena sinergia tra tutte le aree del Paese.”