Home Attualità Vaccino Covid, Biontech: "Servono più dosi,...

Vaccino Covid, Biontech: “Servono più dosi, da soli non ce la facciamo”

BioNTech, l’azienda tedesca che ha sviluppato il vaccino anti Covid con Pfizer, l’unico per ora autorizzato nell’Unione europea, spiega che da sola non potrà sopperire alla richiesta di vaccini proveniente da tutto il continente. Se non saranno subito approvati in Europa altri vaccini anti coronavirus l’azienda non potrà coprire il fabbisogno vaccinale europeo.

“La situazione non è buona, si è creato un gap perché non sono stati approvati altri vaccini e noi dobbiamo coprire il buco con i nostri” spiega il numero 1 di BioNTech, Ugur Shin, in una intervista pubblicata dal settimanale Spiegel.

Il ministro della Salute tedesco Spahn contemporaneamente è tornato a chiedere all’Ema di accelerare con l’autorizzazione del vaccino di Oxford-AstraZeneca, i cui tempi di approvazione ad oggi non sono chiari. Il capo di BioNTech ha fatto presente che se in Europa non saranno autorizzati subito altri vaccini contro il Sars-CoV-2  potrebbero esserci problemi di approvvigionamento.