Home Cronaca Covid, Cassano J. zona rossa. 148...

Covid, Cassano J. zona rossa. 148 positivi, 23 anziani vaccinati

Aumento vertiginoso di persone positive al Covid nel territorio di Cassano allo Jonio. Ultima vittima in ordine di tempo questa mattina, un 83enne. 148 i casi attivi. Vista la situazione preoccupante il sindaco Gianni Papasso ha convocato una riunione urgente del Coc per decidere le iniziative da intraprendere. Il primo cittadino ha disposto la zona rossa su tutto il comune cosentino fino al prossimo 15 febbraio. L’ordinanza andrà in vigore dalla mezzanotte di oggi. Una misura necessaria e che aumenta le restrizioni e pone ai massimi livelli l’attenzione per arginare la diffusione della pandemia tra i cittadini cassanesi.

Allarmante soprattutto la positività riscontrata su 23 anziani ospiti dell’ istituto per anziani di Cassano Casa Serena. Una notizia confermata anche dal presidente del CdA dell’istituto per anziani Antonio Golia.

“A seguito di una positività riscontrata ieri su un anziano che doveva rientrare in istituto dopo una breve assenza, questa mattina – ha affermato Golia – abbiamo sottoposto a tampone rapido tutti i nostri ospiti, gli operatori sanitari e gli amministrativiVentitre ospiti sono risultati positivi, mentre tutte le altre persone sottoposte al tampone sono risultate negative. C’è da ricordare che solo giovedì scorso trenta anziani e ventuno operatori sanitari si erano vaccinati“.