Home Cronaca Rissa tra giovani, anche 7 minorenni...

Rissa tra giovani, anche 7 minorenni nella lite. Scatta la denuncia

I media li hanno definiti nei modi più disparati, ma generalmente etichettandoli come bande giovanili, gang, teppistelli. Un modo “facile” per confinarne il problema in una dimensione di “devianza”. Chi si è scontrato a piazza Duomo di Gioia Tauro erano ragazzi tutti incensurati. Questo ci aiuta a riflettere sul fatto che ormai ci sono comportamenti molto omogenei nei ragazzini, l’appartenenza di classe o di consuetudini, come si diceva una volta, agisce molto meno. I comportamenti sono molto più generalizzati.
I fatti risalgono allo scorso 10 gennaio. Arriva una segnalazione di una rissa in atto tra giovani, nella centrale piazza Duomo di Gioia Tauro, alla Sala Operativa del Commissariato di P.S. .
Giunti sul posto, gli Agenti della Polizia di Stato in servizio di controllo del territorio trovavano una situazione tranquilla e non riscontravano quanto poco prima segnalato. Tuttavia, considerata la gravità del fatto, e nonostante l’assenza di indicazioni utili da parte dei cittadini presenti sul posto, avviavano mirate attività info-investigative.
La visione delle immagini registrate da diversi sistemi di videosorveglianza presenti nell’area permettevano di constatare che effettivamente la rissa v’era stata, coinvolgendo una decina di giovani che, divisi in due distinte e contrapposte fazioni, si aggredivano violentemente.
Gli ulteriori accertamenti esperiti hanno permesso al personale del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro di identificare gli autori del fatto criminoso, e di denunciare all’Autorità Giudiziaria per il reato di rissa pluriaggravata otto soggetti, di cui sette minorenni, tutti incensurati.