Mer 14 Apr 2021
Advertising
Home Attualità Scuole aperte in estate: il piano...

Scuole aperte in estate: il piano di Bianchi per il recupero e per la socializzazione

Prende forma il piano del ministero dell’Istruzione per la realizzazione di attività educative da parte delle scuole nel periodo da giugno a settembre. Il piano prevede un accordo tra MI e Regioni.

Dall’incontro fra i rappresentanti delle regioni e quelli del ministero è emersa l’opportunità di portare avanti un progetto per realizzare attività in estate incentrate sul recupero degli apprendimenti. Allo stesso tempo si punterà molto sulla socializzazione e sugli aspetti ricreativi.

Questa attività estiva è per il personale scolastico e gli studenti su base volontaria mentre, per quanto riguarda i progetti, quelle del ministero dell’Istruzione sono solo indicazioni e che ogni scuola potrà fare le scelte in assoluta autonomia.

Il ministero avrebbe già predisposto un calendario per il periodo estivo. In particolare a giugno ci si concentrerà sul recupero degli apprendimenti, a settembre sui progetti per l’accoglienza, mentre a luglio e ad agosto sulla socializzazione.

Il progetto del Ministro Bianchi è in fase embrionale, anche se sono state già individuate le fonti di finanziamento, le risorse che verranno erogate ad ogni scuola e i criteri di suddivisione delle stesse.