Mer 12 Mag 2021
Advertising
Home Cronaca Crotone, blitz antidroga dei carabinieri: due...

Crotone, blitz antidroga dei carabinieri: due arresti e sette denunce

Importante operazione dei carabinieri della Compagnia di Crotone, che assieme ai colleghi del Comando Provinciale, del nucleo cinofili di Vibo Valentia e dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno effettuato un’operazione di controllo volta a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Teatro dell’intervento è l’ex via Acquabona, località nota per le frequenti attività di spaccio. Nello specifico, i carabinieri hanno tratto in arresto due persone, un cinquantaduenne ed una cinquantanovenne, in quanto trovati in possesso, rispettivamente nelle loro abitazioni, di 85 e 90 grammi di cocaina, assieme a dei bilancini elettronici per pesare la merce.

Nella vicina struttura scolastica da anni dismessa ed abbandonata, i militari hanno rivenuto diversi involucri contenenti complessivamente 26 grammi di cocaina, 233 grammi di marijuana, 11 bilancini elettrici ed innumerevole materiale per il confezionamento. Rinvenuto, inoltre, un caricatore per pistola calibro 7,65 funzionante ed utilizzabile. Nel corso dell’operazione, che si è estesa in tutto il rione, sono state identificate 51 persone e controllati 33 mezzi di trasporto, due dei quali sequestrati in quanto sprovvisti di copertura assicurativa.

Oltre ai due arresti, si registrano 7 denunce a vario titolo per reati di oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, nonché svariati tentativi di ostacolare i controlli. Emesse, inoltre, 9 sanzioni per mancato rispetto delle norme anti covid.