Ven 18 Giu 2021
Advertising
Home Attualità Salute&Benessere Vax day, tra punti vaccinali non...

Vax day, tra punti vaccinali non ci sarà l’ospedale militare di Cosenza

Un errore della Regione Calabria nel diffondere la notizia. Smentita da fonti militari l’informazione resa dall’Ente regionale secondo la quale l’ospedale da campo militare di Vaglio Lise a Cosenza avrebbe fatto parte dei 21 punti vaccinali, dislocati su tutto il territorio, indicati per i “Vax days”, le giornate di campagna vaccinale in programma fino al 4 maggio.

L’attività del centro vaccinale all’interno dell’ospedale da campo, secondo quanto si apprende, è sospesa per tutta la giornata di domani.

Rimangono invariati gli altri 20 punti vaccinali di

Corigliano Rossano, Cirò Marina, Crotone, Mesoraca (interno), Catanzaro Lido, Soverato, Siderno, Reggio Calabria (Gom), Reggio Calabria (Tommaso Campanella), Reggio Calabria (Polizia), Taurianova, Ricadi, Vibo Valentia, Bis Vibo Valentia, Serra San Bruno (interno), Lamezia Terme, Soveria Mannelli (interno), Cosenza (ospedale militare), Parco acquatico Rende (interno), Paola (ospedale), Castrovillari.

I punti vaccinali dislocati su tutto il territorio apriranno, dalle ore 9 alle ore 22, agli over 80, soggetti fragili, persone dai 60 ai 79 anni di età, insegnanti di ogni ordine e grado e caregiver. Agli over 80 e ai soggetti fragili sarà somministrato il vaccino Pfizer mentre, a tutti gli altri il siero Astrazeneca, salvo incompatibilità risultanti in fase di anamnesi. Per prenotarsi, si può chiamare al numero verde 800.00.99.66 o sulla piattaforma www.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it. Inoltre, dal 29 aprile è attivo un numero regionale 0961 789775 (operativo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17, sabato dalle ore 9 alle ore 13, festivi esclusi) per chiedere informazioni, comunicare disagi ai quali gli operatori cercheranno di dare risposte o soluzione in tempi rapidi.