Sab 23 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeCronacaTragedia funivia, lutto cittadino a Diamante...

Tragedia funivia, lutto cittadino a Diamante per i funerali di Serena Cosentino

Il ritorno in Calabria della salma di Serena Cosentino arriva poche ore dopo le dichiarazioni dei tre indagati, in stato di fermo dalla scorsa notte – cioè il direttore del servizio Enrico Perocchio, il capo operativo Gabriele Tadini e il titolare della  società ‘Ferrovie del Mottarone’ Luigi Nerini – in cui hanno ammesso che manomettere l’impianto frenante d’emergenza della funivia Stresa è stata una scelta assolutamente consapevole. A precisare tutto nel dettaglio, nel corso di una conferenza stampa, è stato il procuratore della Repubblica di Verbania, Olimpia Bossi, che ha specificato che “non si è trattato di una dimenticanza o di un’omissione occasionale. La scelta è stata presa per ovviare a inconvenienti tecnici, che si stavano verificando sulla linea, dovuti al malfunzionamento del sistema frenante d’emergenza”.

Oggi pomeriggio l’ultimo saluto alla giovane ragazza a Diamante, suo paese di origine. I funerali di Serena Cosentino saranno celebrati alle 16.00, nella Chiesa di Gesù Buon Pastore. Per tutta la giornata, il sindaco di Diamante Ernesto Magorno ha proclamato il lutto cittadino.