Sab 18 Set 2021

sibarinet

Home Costume & Società Cerva (CZ) 'Paese dei Murales' ...

Cerva (CZ) ‘Paese dei Murales’ impreziosito dalle opere di Cannistrà

Tra i borghi dipinti più belli della Calabria c’è sicuramente Cerva. Il centro catanzarese conosciuto anche come il paese dei murales, dal momento che ne ospita più di 50, ha arricchito la sua collezione, con 7 opere di Leonardo Cannistrà, artista calabrese. Il “museo all’aperto” che annualmente viene impreziosito con nuovi soggetti, quest’anno ospiterà anche le singolari opere di Cannistrà, volute fortemente dal sindaco Fabrizio Rizzuti.

Cannistrà ha rappresentato alcuni personaggi di spicco, ad oggi scomparsi, ma che hanno lasciato il segno! Il primo dei murales è dedicato a Paolo Rossi, storico calciatore che nell’ 82 portò l’Italia a vincere il Mondiale … Il secondo al cantautore calabrese Rino Gaetano, il terzo a Falcone e borsellino simbolo della lotta alla mafia, il quarto al premio nobel per la medicina Ritalevi Montalcini, il quinto al fisico tedesco Einstein, il sesto al grande attore italiano Totó e il settimo, forse il più sentito dalla comunità cervese, a due personaggi del posto che si sono fatti amare per la loro bontà: il signor Angelino e suo padre Zzu franciscu”.

Quest’oggi, sabato 12 giugno, l’inaugurazione delle 17:45, sarà anticipata da una presentazione nella sala consigliare di Cerva, con la presenza del sindaco Fabrizio Rizzuti e dell’artista Leonardo Cannistrà.