Mer 4 Ago 2021
Advertising
Home Cronaca Cosenza calcio, caso Santapaola Jr: pm...

Cosenza calcio, caso Santapaola Jr: pm chiede rinvio a giudizio per il presidente Guarascio

Il sostituto procuratore di Cosenza Donatella Donato ha chiesto il rinvio a giudizio per il presidente del Cosenza Calcio, Eugenio Guarascio, e per il coordinatore tecnico del settore giovanile della stessa squadra, Sergio Mezzina.

I due sono accusati di maltrattamenti, in riferimento al caso dell’esclusione del diciassettenne messinese Pietro Santapaola jr dalla squadra giovanile del Cosenza, vicenda che fece molto discutere nel marzo scorso.

Santapaola sarebbe stato escluso per i suoi rapporti di parentela con il boss mafioso catanese Nitto e i guai giudiziari del padre. Dopo il clamore mediatico ci fu un chiarimento tra le parti. Il giovane comunque lasciò Cosenza. L’udienza preliminare per i due indagati è fissata per il prossimo 6 settembre.