Dom 1 Ago 2021
Advertising
Home Attualità Economia Benzina, prezzo in aumento. Stangata per...

Benzina, prezzo in aumento. Stangata per le tasche dei consumatori

Aumenta ancora il prezzo della benzina e del gasolio, in costante rialzo nell’ultimo anno. Complice l’ultimo aumento del prezzo del petrolio si stima, dunque, l’ennesima stangata sulle tasche degli automobilisti italiani.

Secondo le rilevazioni settimanali del Mise, la verde passa il tetto di 1,6 euro al litro e costa 1,624 euro al litro (con una crescita del +16% rispetto al 2020), mentre il prezzo medio del gasolio è pari a 1,464 euro/litro.

Impietose le stime di Assoutenti, associazione specializzata nel settore dei trasporti, e Codacons secondo le quali oggi un litro di benzina costa 16,6% in più rispetto allo stesso periodo del 2020, mentre per il gasolio si paga il 15,6% in più. Un pieno di verde costa oggi 11,4 euro in più rispetto a giugno 2020, mentre per il diesel si spendono 10 euro in più a pieno.