Gio 29 Lug 2021
Advertising
Home Cronaca Cimitero di Corigliano, non funzionano le...

Cimitero di Corigliano, non funzionano le celle frigorifere: sequestri alla camera mortuaria

Il provvedimento è arrivato dopo la segnalazione di un medico legale chiamato a eseguire un’autopsia sul corpo di un uomo vittima di un incidente sul lavoro. È sotto sequestro, infatti, la camera mortuaria del cimitero di Corigliano.

La decisione della Procura di Castrovillari, secondo le prime indiscrezioni, è arrivata per effettuare accertamenti necessari a stabilire le responsabilità riguardo al malfunzionamento delle celle frigorifere nelle quali dovrebbero essere conservate le salme.