Mer 4 Ago 2021
Advertising
Home Attualità Salute&Benessere Farmaco contro l’ipertensione ritirato dalle farmacie

Farmaco contro l’ipertensione ritirato dalle farmacie

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto, con apposito provvedimento, il ritiro di un medicinale per l’ipertensione, il Losartan della ditta Teva Italia Srl. A darne notizia è l’associazione di consumatori Sportello dei diritti.

Il provvedimento è stato disposto a seguito della comunicazione da parte della ditta Teva Italia, “concernente tracce di un’impurezza riscontrata nel principio attivo in confezioni dei medicinali”.

I LOTTI RITIRATI

Nello specifico, il divieto riguarda il LOSARTAN TEVA 50 mg 28 compresse rivestite con film lotto n. 0450820 scad. 31/08/2023, AIC n° 038098341 e LOSARTAN TEVA 100 mg 28 compresse rivestite con film lotto n. 1111119 scad. 30/11/2022, AIC n° 03809870D7 ditta TEVA ITALIA SRL. ..

Il LOSARTAN è utilizzato nel Trattamento dell’ipertensione essenziale in adulti e in bambini e adolescenti di età compresa tra 6 e 18 anni. “A tutela della salute pubblica e per la sicurezza dei pazienti, in via precauzionale – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello – AIFA il 2 luglio ha emanato con una circolare raccomandazioni a tutte le strutture sanitarie e a tutti gli operatori sanitari operanti sul territorio Italiano di prontamente isolare, o comunque rendere indisponibili all’utilizzo tali lotti fino al richiamo”.