Mer 28 Lug 2021
Advertising
Home Attualità Meritocrazia Italia scende in Piazza, anche...

Meritocrazia Italia scende in Piazza, anche a Cosenza

Oggi, venerdì 09 luglio, Meritocrazia Italia sarà presente in centinaia di Piazze italiane. Tantissimi gazebo in diverse Regioni d’Italia, da Nord a Sud: Toscana, Lombardia, Veneto, Campania, Abruzzo, Sardegna, Sicilia, Basilicata, Calabria, Lazio, Piemonte, per raccogliere le adesioni dei tanti cittadini che in questi mesi hanno testimoniato la loro vicinanza all’associazione.

Un’iniziativa che si inserisce in un quadro di mobilitazione in molteplici comuni italiani, e che vedrà dirigenti ed associati del Movimento impegnati nel confronto con i cittadini dei capoluoghi e dei comuni.

Cuore della campagna sarà il momento dell’incontro in piazza tra i Coordinatori Regionali e la cittadinanza: saranno tante le piazze in cui venerdì verranno allestiti gazebo, a Cosenza dalle ore 18 alle ore 21 a Corso Mazzini, angolo Via Calabria, dove i militanti del Movimento, la delegazione della Calabria, guidati dal consigliere regionale MI Amalia Simari, illustreranno ai cittadini le proprie iniziative, fornendo materiale informativo, ed al tempo stesso discuteranno con loro, raccontando anche le tante battaglie intraprese a tutela del territorio e degli italiani, e per raccogliere le loro istanze.

«Nel corso di questi lunghi mesi il mondo intero si è fermato per contrastare la diffusione del Coronavirus.  In Italia le misure adottate sono state rigidissime. Secondo il nostro Governo, la situazione lo richiedeva e i cittadini italiani hanno compreso e rispettato le regole in modo esemplare, nonostante il fatto che queste “regole” abbiano comportato per tantissimi di loro la perdita del lavoro, il rischio di chiusura dell’ attività,  ed una limitazione della propria libertà personale, diritto inviolabile sancito dalla Costituzione italiana.

L’appuntamento – spiega il Presidente di Meritocrazia Italia, Walter Mauriello– è per Venerdì 09 Luglio. A partire dalla ore 09:00, saremo nelle piazze da Nord a Sud con centinaia di gazebo. Oltre alla campagna tesseramenti,  ci confronteremo con i cittadini per essere il “megafono” di tanti italiani emarginati, disperati e dimenticati. Meritocrazia Italia torna tra la gente, in mezzo alla gente, per rispondere a tutte le domande dei cittadini, e per raccogliere le loro richieste. Un ritorno tra la gente che ci permetterà di incontrare tanti cittadini, di ascoltare le loro preoccupazioni. Ringrazio sin da ora i Coordinatori Regionali, i dirigenti, i militanti e sostenitori del Movimento per lo sforzo straordinario e per la passione che stanno dimostrando in questa iniziativa. È una delle prime mobilitazioni nazionali dopo il lockdown, un altro segnale di ritorno alla vita e alla normalità, e siamo orgogliosi di celebrarlo a sostegno ed in aiuto degli italiani”.

Sul sito ufficiale di Meritocrazia Italia, http://www.meritocrazia.eu, è possibile consultare il programma dettagliato e le piazze in cui saranno allestiti i gazebo.