Gio 29 Lug 2021
Advertising
Home Politica Regionali, centrodestra spaccato su Occhiuto. Meloni:...

Regionali, centrodestra spaccato su Occhiuto. Meloni: “Regole saltate”

Non c’è pace in questa campagna elettorale. E quando sembrava che il quadro fosse già stato definito dal centrodestra in vista della competizione per le prossime elezioni regionali, ecco che ad “intorbidire le acque” spuntano “nuovi” nomi e nuovi fatti da Fratelli d’Italia. Insomma, si torna al punto di partenza. E’ saltata, infatti, la soluzione al rebus. A quanto pare non c’è nessun accordo sul nome del candidato (Roberto Occhiuto) tra Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega.

Proprio questa mattina la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni durante una conferenza stampa riferendosi al candidato del centrodestra per le elezioni regionali in Calabria ha detto: “Oggi la candidatura di Roberto Occhiuto alla presidenza della Calabria è frutto di una delle regole che sono saltate e quindi la valutazione va fatta. Oggi se saltano le regole, la valutazione va fatta su quale sia il candidato più competitivo. Sono valutazioni che stiamo ancora facendo”, ha aggiunto Meloni. Rispondendo a una domanda sul ticket tra Mario Occhiuto e Nino Spirlì, ha risposto: “Stiamo discutendo al nostro interno e noi non facciamo scelte di partito che vengano prima del bene dei cittadini, partiamo sempre da quello che serva ai cittadini”.