Mer 4 Ago 2021
Advertising
Home Attualità Nuovo decreto, domani il via libera:...

Nuovo decreto, domani il via libera: green pass obbligatorio

Le misure anti-Covid per i prossimi mesi si stanno ancora scrivendo e il Consiglio dei ministri è stato posticipato di un giorno. Il nuovo provvedimento doveva arrivare in Consiglio dei ministri già oggi, invece tutto è slittato a domani giovedì 22 luglio.

Si discute sull’utilizzo del certificato verde, ma da quanto si è appreso, a breve sarà obbligatorio per accedere a luoghi affollati e attività di svago. Il governo Draghi starebbe pensando di varare il Green Pass (obbligatorio) in tre fasi. La prima andrà in vigore dal 26 luglio o dal primo agosto: renderà necessaria la Certificazione Verde Covid-19 per gli eventi pubblici e per i ristoranti e i bar al chiuso, mantenendo la validità con una sola dose. La seconda prevede la restrizione della validità alle due dosi e andrà in vigore dal primo settembre. La stretta finale arriverà con la terza fase, che sarà valida dal 15 settembre e prevedrà il Green Pass obbligatorio per tutti i trasporti pubblici, sia quelli locali che quelli a lunga percorrenza.

Il Governo, intanto, valuta anche di estendere lo stato di emergenza per la pandemia – in scadenza al 31 luglio – anche fino alla fine dell’anno. La valutazione sarebbe legata da un lato alla situazione epidemiologica e alla recrudescenza del virus, dall’altra alla tornata elettorale d’autunno.