Ven 17 Set 2021

sibarinet

Home Attualità Ricadi, turista perde il suo pappagallo:...

Ricadi, turista perde il suo pappagallo: ritrovato dai carabinieri forestali

Ritrovamento insolito per i Carabinieri Forestali di Spilinga, che nei giorni scorsi sono stati “allertati” dai colleghi di Vibo Valentia per l’avvistamento di un animale esotico e decisamente poco frequente: un pappagallo “amazzonte fronte blu”, appartenente ad una specie protetta.

Il volatile è stato rinvenuto il località Torre Ruffa di Ricadi. In buone condizioni di salute, per quanto impaurito, il pappagallo era dotato di anello identificativo con il quale si è riusciti a risalire non solo all’allevamento ed al negozio dove è stato venduto, ma anche alla proprietaria. Questa è risultata essere in vacanza proprio nelle vicinanze, nella frazione Coccorino di Joppolo.

Contattata dai militari, la stessa ha ammesso di aver smarrito il pappagallo in data 17 luglio, e che ogni operazione per rintracciarlo si era mostrata vana. Verificati i documenti ed accertata la legale detenzione del volatile – protetto dalla Convenzione Cites e dal valore di circa 3 mila euro – questo è stato riconsegnato alla legittima padrona, incredula e commossa per il ritrovamento.