Lun 20 Set 2021

sibarinet

Home Costume & Società Obbligo Green Pass, Giovannini: “No sul...

Obbligo Green Pass, Giovannini: “No sul trasporto pubblico locale, ma controlli a terra”

Il ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, ha dichiarato ad Agora’ su Rai3 che non è possibile prevedere l’estensione del Green Pass al trasporto pubblico locale. «Non si può imporre il cosiddetto green pass anche sul trasporto pubblico locale semplicemente perché dal punto di vista organizzativo non sarebbe gestibile».  «L’introduzione del green pass su treni a lunga percorrenza, aerei e navi ha funzionato molto bene. Sul trasporto pubblico locale abbiamo ritenuto, assieme alle Regioni, di non introdurlo anche perché sarebbe difficile fare i controlli», ha sottolineando il ministro. Giovannini ha però spiegato che sono stati stanziati «oltre 600 milioni per potenziare i mezzi pubblici e sono state rafforzate le regole per il riempimento».

Giovannini ha inoltre aggiunto che che sui controllori «la richiesta ci è stata fatta dai comuni, perchè sono le aziende di trasporto che sono in difficoltà». Il ministro conclude    «Abbiamo concordato che nella prima fase i controllori opereranno a terra, non sull’autobus, per evitare ad esempio di far salire le persone quando il bus é pieno».