Mar 21 Set 2021

sibarinet

Home Costume & Società Solidarietà Rende, la raccolta di materiale scolastico...

Rende, la raccolta di materiale scolastico per famiglie disagiate

di Giovanna Mazzuca

Si è svolta a Rende, al Museo del Presente, la raccolta del materiale scolastico promossa, come ogni anno, dall’Associazione Niki Aprile Gatti.

La raccolta, che resta attiva fino al 15 settembre, è stata organizzata dalla referente calabrese dell’associazione, Andreina Ghionna con l’aiuto e la promozione di Antonella Mangano.

Tante le persone che donando quaderni, pennarelli e libri, hanno aiutato l’associazione fondata nel 2014 da Ornella Gemini, mamma di Niki, al fine di non far mai svanire il ricordo del proprio figlio, scomparso prematuramente all’età di 26 anni. 

Pennarelli, matite e acquerelli che permetteranno ai bambini meno fortunati, di dipingere, disegnare e colorare case, alberi e, soprattutto il loro futuro. La loro vita, in parte grazie l’associazione Niki Aprile Gatti, non sarà più grigia, ma avrà i colori dell’arcobaleno. 

Il materiale scolastico verrà donato in parte alle case famiglia della provincia di Cosenza, al centro sociale minori di Rende, a privati e ad un centro sociale di Reggio Calabria che ospita dai 60 ai 100 bambini.

La solidarietà non ha confini, ricordiamo che l’associazione pone la propria attenzione al mondo dell’umanità in generale, a chi vive in condizioni di fragilità, marginalità e povertà, con una maggiore zelo verso il mondo dell’infanzia.

Olga Ghionna, donna tenace e con un cuore colmo d’amore, organizza, per conto dell’associazione, queste raccolte ad ogni apertura dell’anno scolastico, ma non solo, difatti, durante le festività natalizie e pasquali dona ad ogni bambino regali e uova di Pasqua.

L’amore genera amore e l’amore è saper donare, questo è il leit motiv dell’associazione Niki Aprile Gatti.

Le donazioni sono ancora aperte, per conoscere i punti di raccolta e tutte le info, è possibile consultare il sito internet https://associazionenikiaprilegatti.com/.