Mar 26 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeSportCalcioSerie B, il Crotone è in...

Serie B, il Crotone è in un momento difficile. Serve una vittoria

Modesto, dopo sei giornate di campionato, si trova in una posizione scomodissima. Il suo Crotone non ha iniziato nel migliore dei modi, non riuscendo ad ottenere neanche una vittoria in avvio di stagione. Le cessioni di Simy e Messias (in particolare) sembrano aver penalizzato la rosa dei pitagorici che, ora, hanno bisogno di trovare i tre punti. Davanti al proprio pubblico i ragazzi di Modesto dovranno saper dare una netta risposta per provare a smuovere la classifica contro un Ascoli, però, che continua a viaggiare a ritmi altissimi.

Il Crotone potrebbe cambiare volto nella sfida di domani contro i Picchi. Una vittoria è d’obbligo e ritrovarla davanti al proprio pubblico potrebbe essere la chiave di volta della stagione pitagorica, che fatica a partire. Zanellato, dopo aver giocato una parte di gara nel derby (perso con il Cosenza), potrebbe ritrovare la titolarità a discapito di Vulic mentre Cuomo potrebbe trovare spazio in difesa dal primo minuto.

L’Ascoli di Sottil deve rimediare a qualche problema di formazione. Eramo sembra essere in vantaggio per sostituire Buchel (squalificato), mentre rimane in dubbio Avlonitis dopo l’attacco influenzale. Problemi anche per Saric alla caviglia che potrebbe non avere spazio dai primi minuti.

Probabili formazioni:

CROTONE: Contini; Cuomo, Canestrelli, Paz; Mogos, Estevez, Zanellato, Molina; Benali, Maric; Mulattieri

ASCOLI: Leali; Baschirotto, Botteghin, Spendlhofer, Felicioli; Caligara, Eramo, Collocolo; Fabbrini, Dionisi, Iliev