Sab 4 Dic 2021
spot_img
HomeAttualitàCalabria: il suo fascino ha pochi...

Calabria: il suo fascino ha pochi eguali nel mondo

In Calabria esistono suggestivi paesaggi tutti da scoprire. Gli spettacoli che offre la natura sono infiniti nella nostra regione. La nostra regione è un immenso paradiso naturale, uno scrigno pieno di tesori più o meno conosciuti. Diversi i posti da favola sparsi lungo tutto il territorio.

Senza spingerci troppo lontano, dunque, abbiamo la possibilità di fare un giro tra parchi incontaminati, coste rocciose, laghi incantati, montagne che raccontano storie lontane, coste dai nomi romantici, borghi indimenticabili,

luoghi mistici   

luoghi in cui la potenza della natura diventa spettacolo e si mostra in tutto il suo splendore e in tutta la sua varietà.

La Calabria è terra di opposti. Mare e montagne, grandi centri metropolitani e piccoli borghi ripiegati sulle proprie tradizioni, treni ad alta velocità e locomotive che sbuffano vapore.

Una regione che dal punto di vista morfologico è la sintesi perfetta dell’Italia stessa, con le sue contraddizioni e le sue eccellenze, con i suoi pregi e con i suoi difetti. La Calabria è, insomma, un giacimento inesauribile di meraviglie e di tesori d’arte.

I nostri confini negli ultimi due anni si sono molto ristretti per motivi di sicurezza, molta parte di mondo dove i calabresi prima andavano tranquillamente ora è preclusa, quindi scopriamo con gioia che ci sono altrettante bellezze dietro l’angolo e tra l’altro spesso gratis. E non sono dei viaggi dal punto di vista emozionale di portata inferiore. Insomma, rimanere in Calabria non è poi tanto male, il fascino della nostra regione ha pochi eguali nel mondo.