Dom 23 Gen 2022
spot_img
HomeAttualitàMaltempo, smottamenti e scantinati allagati a...

Maltempo, smottamenti e scantinati allagati a Cosenza

La pioggia copiosa che incessante sta cadendo su tutta la Calabria non ha dato scampo alla città di Cosenza.

La pioggia ha anche reso impraticabile l’accesso al liceo classico Bernardino Telesio, a due passi dal teatro Rendano, con la scalinata che è diventata una vera e propria cascata.

Diverse le segnalazioni dei cittadini della città bruzia ai vigili del fuoco soprattutto per scantinati e locali a livello strada allagati. Intanto, in Sila è arrivata la prima neve, imbiancate le vette dell’altopiano cosentino.

Ancora maltempo sull’Italia con nubifragi, neve a quote basse e un clima via via più rigido. Il team del Meteo.it comunica che già nelle prossime ore dovremo fare i conti con gli effetti prodotti da un’insidiosa irruzione polare.

Non sono da escludere dei veri e propri nubifragi, con accumuli di pioggia fino a 100 mm (100 litri per metro quadrato) in poco tempo. Le regioni più a rischio saranno Lazio, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia. Tornerà anche la neve lungo l’Appennino e sulle montagne sarde, con fiocchi a bassissima quota per questo periodo e fin sotto i 500/600 metri.