Mar 25 Gen 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàPrelibatezze e rarità di Calabria, Mec...

Prelibatezze e rarità di Calabria, Mec store apre a Cosenza

Il Mercato delle Eccellenze di Calabria apre in Piazza 11 Settembre a Cosenza.
La Piattaforma logistica che raccoglie oltre cento aziende di eccellenze agroalimentari
calabresi, dopo l’esposizione nella zona industriale di Zumpano, si avvicina al pubblico
con un punto di degustazione e vendita nel centro della città.

Un’operazione imprenditoriale, ma prima di tutto culturale, capace di mettere insieme
brand, identità territoriali, tradizioni, che sino ad ora da sole non sono riuscite a
raggiungere i mercati più appropriati e attenti alle raffinatezze di nicchia e di favorire il
consumo di prodotti locali nei calabresi stessi, che a volte distratti optano per una
Falanghina e non per un ottimo Magliocco o per un Pecorello.

Gianni Guido, general manager di M.E.C. con al proprio attivo una lunga esperienza nel
campo del marketing agroalimentare internazionale, con al proprio attivo pianificazioni
di distribuzione dagli U.S.A. a Dubai, da Berlino a Los Angeles, offre una interessante
riflessione: “Il progetto del M.E.C. è la conseguenza del ricambio generazionale
avvenuto in questi anni nelle aziende agroalimentari calabresi che ha portato, là dove
non era già in corso, ad un cambio di visione. M.E.C. è innanzitutto “green”, km zero,
dai giovani per i giovani. Stiamo riuscendo a mettere a sistema una buona proiezione del
patrimonio enogastronomico calabrese negli spazi che merita” – continua Gianni Guido –
“Che la Calabria vanti un ruolo fondamentale nella Dieta Mediterranea è ampiamente
riconosciuto da quando Ancel Keys nel 1957 ha individuato a Nicotera quella dieta in
grado di assicurare benessere psicofisico che lo ha portato poi a raggiungere il traguardo
dei 101 anni. Di recente il nostro stile alimentare è stato oggetto di un ulteriore
approfondimento da parte dello scienziato Valter Longo, della University of Southern
California (Usc) e dell’Istituto FIRC di Oncologia Molecolare (Ifom) di Milano, originario di
Molochio in Calabria, che non manca mai di citare le virtù dell’alimentazione semplice e
genuina della sua infanzia calabrese parlando di “Dieta della longevità” – Conclude
Gianni Guido – Si tratta ora di rendere questo meraviglioso patrimonio facilmente
raggiungibile. Buono e sano, questo è quello che abbiamo intenzione di fare con il
M.E.C.”.

Al suo fianco nel M.E.C. STORE di Cosenza, Lorenzo Fortuna, chef creativo ed
ispirato, che dopo una lunga esperienza all’estero ha deciso di tornare nella sua terra
d’origine, dove dagli ingredienti della tradizione ricava ispirazioni stupefacenti. Un
grosso contributo all’iniziativa lo si deve anche ad Ivan Muraca, giovane imprenditore di
una famiglia storica calabrese del mondo dell’agroalimentare.
M.E.C. quindi come sinonimo di benessere e buona tavola. Ora tutto questo è a portata
di mano, nel punto vendita e degustazione in Piazza 11 Settembre a Cosenza e di click
sulla piattaforma on line che si prepara a distribuire il buon made in Calabria in Italia e
all’estero