Mer 25 Mag 2022
spot_img
HomePoliticaRiapre l'asilo nido Collodi di Castrolibero

Riapre l’asilo nido Collodi di Castrolibero

“E’ per me una grande soddisfazione che, dopo due anni, possa riaprire l’asilo nido comunale Collodi di Castrolibero. Era un impegno che avevo assunto con la comunità consapevole della necessità di garantire ai bambini il diritto all’educazione e alla socialità e, al contempo, di aiutare le famiglie impegnate in attività lavorative e non”.

Così la consigliera al Comune di Castrolibero con delega alle Politiche sociali Anna Giulia Mannarino.​ “Siamo riusciti a rendere nuovamente fruibile la struttura – dice Mannarino – grazie all’impegno dell’amministrazione che ha realizzato buone pratiche. Personalmente ho seguito, passo dopo passo, le fasi dell’iter: abbiamo avuto momenti di difficoltà che però abbiamo superato grazie anche al lavoro dell’ufficio preposto.​ Il tutto si è svolto nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza per prevenire la diffusione del Covid-19, gli ambienti sono stati sanificati e gli spazi riorganizzati per ospitare stabilmente gruppi di bambini. I locali – prosegue Mannarino-, che ospiteranno i piccoli cittadini di età compresa tra 12 e 36 mesi, sono ambienti realizzati a misura di bambino che permetteranno ai nostri piccoli di sviluppare capacità cognitive e relazionali. Inoltre, sono stati coinvolti anche i genitori che hanno sottoscritto il Patto di corresponsabilità finalizzato proprio al contenimento del rischio contagio. Un mio particolare ringraziamento va alla responsabile della cooperativa Adiss Multiservice e alle operatrici che con impegno e dedizione hanno reso accogliente la struttura.

Ripartiamo – conclude la consigliera – dal sorriso e dalla serenità dei bambini in un anno che si preannuncia ancora molto impegnativo cercando di cambiare l’approccio alle politiche sociali. Partendo, cioè, dalle persone e dal valore che hanno per le comunità”.