Mer 25 Mag 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàL'artista calabrese che ravviva le città,...

L’artista calabrese che ravviva le città, “omaggio all’amore” l’ultima opera

Si chiama Claudio Chiaravalloti ed è di Catanzaro, l’artista calabrese che riesce a regalare con le sue opere colori ed espressioni a luoghi spesso rimasti nell’oblio.

I suoi numerosi dipinti abbelliscono le strade, le facciate delle case e ne conferiscono un aspetto caratteristico, unico. Un atto creativo, dunque, che vuole anche attribuire colore e socialità a spazi silenti e abbandonati per trasformarli in luoghi d’incontri, chiamati a nuova e luminosa vita grazie all’arte.

Il giovane disegnatore calabrese realizza murales veramente meravigliosi che ci fanno voltare a guardarli e che ci fanno chiedere colmi di ammirazione chi ne sarà l’artista.

Dei suoi lavori ce ne sono in tutta la Calabria. E’ notizia freschissima l’ultimo murales che ha ravvivato la zona di Girifalco. L’opera – la prima del progetto “Forever young” – è stata realizzata dall’artista, su corso Migliaccio su iniziativa del vicesindaco con delega al Marketing territoriale, Alessia Burdino. Si chiama “Un giorno d’amore” e punta a raccontare uno dei luoghi dove nel passato sono nati tanti amori girifalcesi.

Claudio Chiaravalloti        

“Ho raccontato il tema dell’amore – afferma l’artista catanzarese Claudio Chiaravalloti – tramite una scena del film di Woody Allen (Un giorno di pioggia a New York) in cui due ragazzi si baciano sotto la pioggia, ma il mio intento è stato quello di rappresentare l’amore in generale: l’amore per se stessi, per gli altri, per il proprio lavoro, per la propria vita. Ho immaginato la pioggia come un elemento che disturba o un evento negativo come può essere il momento che stiamo attraversando e l’amore come elemento di unione che illumina i giorni della nostra vita”.